04/11/2015

The Sound of Friction [vol.1]

Vinyl Scratch

Empirical Box è lieta di annunciare il rilascio di Vinyl Scratch, il primo volume della serie di librerie sonore The Sound of Friction.

La complessa dinamica non lineare propria dei fenomeni vibratori indotti da frizione dà spesso origine a eventi sonori di grande fascino e ricchezza spettrale, difficilmente ottenibili attraverso altri meccanismi di generazione sonora. Il suono della frizione costituisce dunque un’autentica miniera acustica di inestimabile valore per il musicista, ragione per cui abbiamo deciso di offrire alla comunità musicale un ampio campionario sonoro in grado di restituirne la magnificenza.

In questo primo volume, Vinyl Scratch, l’indagine si concentra particolarmente sulla vita interna al vinile, nella forma del disco, il Long-Playing di analogica memoria, esplorandone le proprietà intrinseche attraverso la combinazione e interazione con varie tipologie di eccitatori e risuonatori acustici.

 

Specifiche tecniche

  • Formato audio: WAV
  • Profondità di bit: 24 bit
  • Frequenza di campionamento: 96 kHz
  • Coppia stereo di microfoni a condensatore Schoeps “Colette” (con capsula selezionabile cardioide-omnidirezionale)
  • Scheda audio RME FireFace 800

Strumentario

  • Dischi in vinile (3313rpm; 45 rpm; frammenti)
  • Leggio di alluminio Manhasset Symphony Stand #48
  • Pianoforte a coda Steinway & Sons
  • Tam-tam
  • Teglia da forno
  • Oggettistica
    • Archetto da contrabbasso
    • Pece
    • Tavoletta di polistirolo
    • Pressa

Informazioni dettagliate: The Sound of Friction, Vol. I – Vinyl Scratch (Documentation)